Falafel fritti su hummus di carote
topBannerName Desktop
topBannerName Tablet
topBannerName Mobile

Falafel fritti su hummus di carote

con rucola e pomodorini confit

I falafel originali sono polpette mediorientali preparate con legumi schiacciati, usualmente ceci, spezie, prezzemolo e aglio, poi fritte e servite con salse fresche. I nostri sono un po' diversi, perché si realizzano mescolando uno speciale preparato a base di farina di ceci con l'acqua, ma il sapore e la consistenza finale sono fedeli alla tradizione. L'hummus alle carote si ispira alla classica ricetta mediorientale, sostituendo i ceci, ma conservando il sapore aromatico della tahina a base di sesamo.

Divertitevi a cucinare! Ricordatevi di votare la vostra ricetta preferita!

Tag:
Veggie
<650 kcal
Ricco di verdure
Allergeni:
Glutine
Semi di sesamo
Frutta a guscio

Le box sono confezionate in uno stabilimento che utilizza il sedano.

Tempo totale40 minuti
25 minuti
DifficoltàFacile

Ingredienti

quantità per porzione

1 pacchetto

Preparato per falafel

(Contiene Glutine Potrebbe essere presente Semi di sesamo, Soia, Latte, Frutta a guscio, Pesce, Sedano, Anidride solforosa e solfiti, Senape, Crostacei, Uova)

3 pezzo(i)

Carota

1 bustina

Tahina

(Contiene Semi di sesamo)

50 g

Rucola

150 g

Pomodorini Datterini

1 pacchetto

Anacardi

(Contiene Frutta a guscio Potrebbe essere presente Semi di sesamo, Frutta a guscio, Arachidi, Glutine)

Non incluso nella tua consegna

q.b.

Olio d'oliva

q.b.

Sale

q.b.

Pepe

sideBannerName

Valori nutrizionali

Energia524 Kcal
Energia (kJ)2193 kJ
Grassi15.8 g
di cui Acidi Grassi Saturi2.5 g
Carboidrati73 g
di cui Zuccheri6.1 g
Fibre7.3 g
Proteine17.7 g
Colesterolo0 mg
Sodio1216.6 mg
Per avere informazioni più complete su ingredienti e allergeni, fate sempre riferimento all'etichetta sui prodotti.

Istruzioni

1

Portate a bollore un pentolino d'acqua salata. Usate un bollitore o coprite la pentola con un coperchio per velocizzare la bollitura.

Intanto, mescolate in una ciotola il preparato per falafel con 170 g d'acqua (per 2 persone) fino a ottenere un composto omogeneo e lasciate risposare in frigo per almeno 4-5 minuti in modo da farlo rassodare.

Pelate le carote, tagliate a tocchetti di 2 cm le carote e lessatele per 7-8 minuti, finché risulteranno tenere.

2

Una volta cotte, scolate le carote con un mestolo forato e trasferitele in un bicchiere del mixer. Unite mezzo bicchiere d'acqua di cottura (per 2 persone), un filo d'olio, la tahina e frullate fino a ottenere una salsa liscia. Aggiungete qualche altro cucchiaio d'acqua di cottura per allungare la consistenza, se necessario.

Assaggiate, salate e pepate a piacere.

3

Mentre lessate le carote, riducete a metà i pomodorini.

Scaldate un filo d'olio in una padella a fuoco medio.

Unite i pomodorini, un pizzico di sale, pepe e un cucchiaino di zucchero (per 2 persone).

Cuocete per 10-12 minuti, mescolando ogni tanto, finché saranno dorati.

Condite la rucola con sale, aceto e olio a piacere.

4

Bagnatevi le mani, in modo che il composto non si attacchi, e modellate circa mezzo cucchiaio di impasto di falafel, creando delle palline e schiacciandole un po' al centro (otterrete circa 15-17 falafel ogni 2 persone).

5

Riportate su fuoco medio-alto la padella suata per i pomodorini (oppure usate una seconda padella) con abbastanza olio da ricoprirne il fondo (potete usare olio di semi). Friggete i falafel 2,5-3 minuti per lato, aggiungendo altro olio se si dovesse asciugare.

Scolateli con un mestolo forato su un piatto con carta da cucina per farli asciugare e condite con un pizzico di sale.

Tritate grossolanamente gli anacardi.

6

Disponete la crema di carote sulla base dei piatti.

Adagiate sopra la rucola, i falafel, i pomodorini e gli anacardi.