Pokè di riso Jasmine, tofu ed edamame
topBannerName Desktop
topBannerName Tablet
topBannerName Mobile

Pokè di riso Jasmine, tofu ed edamame

con cetrioli crudi, ravanelli e zenzero

Conoscete l'origine della parola poke? In hawaiano significa tagliare in pezzi, perché è così che vengono serviti gli ingredienti. La ricetta delle Hawaii è a base di pesce crudo, ma negli anni si è diffusa moltissimo, con infinite varianti, fino a sbarcare in Italia, dove si è trasformata in una preparazione colorata e nutriente, servita in ciotola, a base di verdure, riso, legumi, tofu, pesce, semi e salse. La nostra è vegetariana, saporita, fresca e genuina.

Divertitevi a cucinare! Ricordatevi di votare la vostra ricetta preferita!

Tag:
Veloce
Veggie
Allergeni:
Soia
Semi di sesamo
Glutine
Uova
Anidride solforosa e solfiti

Le box sono confezionate in uno stabilimento che utilizza il sedano.

Tempo totale25 minuti
15 minuti
DifficoltàFacile

Ingredienti

quantità per porzione

1 pacchetto

Tofu

(Contiene Soia)

1 pacchetto

Edamame Bio

(Contiene Soia)

125 g

Ravanello

1 pezzo(i)

Cetriolo

1 pezzo(i)

Carota

1 pacchetto

Semi di sesamo Neri

(Contiene Semi di sesamo Potrebbe essere presente Arachidi, Frutta a guscio, Glutine)

1 pacchetto

Riso Jasmine

1 pezzo(i)

Zenzero

1 pacchetto

Olio di sesamo

(Contiene Semi di sesamo)

1 pacchetto

Salsa di Soia

(Contiene Glutine, Soia)

2 pacchetto

Maionese

(Contiene Uova Potrebbe essere presente Senape)

Non incluso nella tua consegna

q.b.

Olio d'oliva

q.b.

Aceto

(Contiene Anidride solforosa e solfiti)

q.b.

Sale

q.b.

Pepe

sideBannerName

Valori nutrizionali

Energia699 Kcal
Energia (kJ)2923 kJ
Grassi29.6 g
di cui Acidi Grassi Saturi4.2 g
Carboidrati72.7 g
di cui Zuccheri6.1 g
Fibre10.3 g
Proteine31.3 g
Colesterolo0 mg
Sodio1112.58 mg
Per avere informazioni più complete su ingredienti e allergeni, fate sempre riferimento all'etichetta sui prodotti.

Istruzioni

1

Sbucciate lo zenzero e tritatelo, oppure grattugiatelo.

Scaldate 1-2 cucchiai d'olio in una pentolina a fuoco medio e rosolate metà dello zenzero per 1 minuto circa. Aggiungete il riso e proseguite la cottura per un altro minuto.

Incorporate 230 ml d'acqua (per 2 persone), un pizzico di sale, coprite con un coperchio e portate a bollore. Abbassate il fuoco al minimo e cuocete per 8-10 minuti con il coperchio, quindi spegnete e lasciate coperto fino al momento di servire.

2

Scolate gli edamame e sciacquateli sotto acqua corrente.

Tagliate i ravanelli a fettine sottili.

Riducete il cetriolo a bastoncini.

Sbucciate la carota e tagliatela in nastri sottili (potete utilizzare un pelapatate): conditela in una ciotola con metà dell'olio di sesamo, 1 cucchiaino di semi di sesamo, sale e pepe.

3

Mescolate in una ciotolina la maionese con (per 2 persone) 1 cucchiaio d'aceto, l'olio di sesamo rimasto, 1 cucchiaino di semi di sesamo, sale e pepe. Mescolate energicamente con una forchetta.

In una seconda ciotolina, mescolate la salsa di soia con lo zenzero rimasto.

4

TIP: asciugate il tofu con un foglio di carta da cucina, così risulterà più croccante in cottura.

Tamponate il tofu con carta da cucina per asciugarlo, poi tagliatelo a fette di 0,5 cm.

Scaldate 1-2 cucchiai d'olio in una padella a fuoco medio-alto. Unite il tofu e rosolatelo 3 minuti per lato, finché sarà dorato.

Bagnate il tofu con la salsa di soia allo zenzero e proseguite la cottura per 1-2 minuti.

5

Componete il pokè: adagiate sul fondo di una ciotola il riso, poi sistemate sopra il cetriolo, il ravanello, la carota, gli edamame e il tofu, senza mescolare.

Insaporite a piacere con il condimento preparato a base di maionese e con i semi di sesamo rimasti.