Yaki udon ai funghi shiitake e peperoni
topBannerName Desktop
topBannerName Tablet
topBannerName Mobile
Yaki udon ai funghi shiitake e peperoni

Yaki udon ai funghi shiitake e peperoni

con zenzero, cipollotto e salsa di soia

Gli yaki udon, tipici del Giappone, sono simili a grossi spaghetti dalla consistenza piuttosto morbida ed elastica, preparati con farina di grano tenero, acqua e sale, poi saltati in padella con verdure e salsa di soia. I nostri sono arricchiti dai funghi shiitake, una varietà non particolarmente conosciuta In Italia, nonostante sia la seconda più consumata al mondo, dopo lo champignon. In più sono ricchi di innumerevoli proprietà benefiche, tanto da essere considerati funghi medicinali. Si riconoscono per la forma della testa, rotonda e appiattita, e per il sapore caratteristico, pungente e sapido, che sta benissimo nelle ricette esotiche.

Divertitevi a cucinare! Ricordatevi di votare la vostra ricetta preferita!

Tag:
Veggie
Pochi grassi
<650 kcal
Ricco di verdure
Bassa CO2
Allergeni:
Glutine
Soia
Semi di sesamo

Le box sono confezionate in uno stabilimento che utilizza il sedano.

Tempo totale35 minuti
15 minuti
DifficoltàMedio

Ingredienti

quantità per porzione

1 pezzo(i)

Cipollotto

1 pezzo(i)

Carota

1 pezzo(i)

Zenzero

1 pezzo(i)

Aglio

1 pacchetto

Salsa di Soia

(Contiene Glutine, Soia)

1 pacchetto

Semi Di Sesamo

(Contiene Semi di sesamo Potrebbe essere presente Frutta a guscio, Arachidi, Glutine)

1 pacchetto

Olio di sesamo

(Contiene Semi di sesamo)

2 pacchetto

Udon Noodles

(Contiene Glutine)

1 pezzo(i)

Peperone

125 g

Funghi shiitake

Non incluso nella tua consegna

q.b.

Sale

q.b.

Pepe

q.b.

Olio d'oliva

q.b.

Zucchero

sideBannerName

Valori nutrizionali

Energia (kJ)1820 kJ
Energia435 Kcal
Grassi11.5 g
di cui Acidi Grassi Saturi2.2 g
Carboidrati63.2 g
di cui Zuccheri5.6 g
Fibre7.5 g
Proteine15.8 g
Colesterolo0 mg
Sodio1693 mg
Per avere informazioni più complete su ingredienti e allergeni, fate sempre riferimento all'etichetta sui prodotti.

Istruzioni

Tagliare gli ingredienti
1

TIP: dosate aglio e zenzero secondo i vostri gusti.

Sbucciate e tritate l'aglio e un tocchetto di zenzero.

Affettate finemente il cipollotto.

Tagliate il peperone a striscioline sottili.

Sbucciate la carota e tagliatela a rondelle sottili.

Eliminate eventuali residui di terra dai funghi e la parte finale del gambo, poi tagliateli a fettine.

 Cuocere le verdure
2

Scaldate 2 cucchiai d'olio in una padella e soffriggete il cipollotto, l'aglio e lo zenzero a fuoco medio-alto per 2 minuti, poi unite carotepeperoni e funghi.

Aggiustate di sale e pepe a piacere e proseguite la cottura per circa 9-10 minuti, mescolando ogni tanto. Assaggiate per verificare il grado di cottura.

Preparare la salsa
3

Mescolate nel frattempo in una ciotolina la salsa di soia, l'olio di sesamo e, per 2 persone, 1 cucchiaino di zucchero e 2 cucchiai d'acqua.

Portate a ebollizione sufficiente acqua per lessare i noodles. Usate un bollitore o coprite la pentola con un coperchio per velocizzare la bollitura.

Cuocere i noodles
4

TIP: passare i noodles sotto acqua fredda è utile per fermare la cottura velocemente e per non farli attaccare.

Lessate i noodles per 1 minuto, poi scolateli, sciacquateli sotto acqua corrente fredda e trasferiteli nella padella con le verdure

Condite con la salsa preparata in step 3 e cuocete ancora per 1 minuto a fuoco alto, mescolando bene per amalgamare gli ingredienti.

Disporre nei piatti
5

Distribuite i noodles nei piatti.

Guarnite con i semi di sesamo.