Bagel Tex-Mex ai Portobello e onion rings
topBannerName Desktop
topBannerName Tablet
topBannerName Mobile
Bagel Tex-Mex ai Portobello e onion rings

Bagel Tex-Mex ai Portobello e onion rings

con maionese ai pomodori secchi e rucola

I funghi Portobello, riconoscibili per il loro ampio cappello, sono champignon in formato XL e rappresentano un’ottima fonte di vitamine del gruppo B, amminoacidi, fibre e sali minerali. Grazie alla loro consistenza carnosa e il sapore delicato, sono perfetti per sostituire la carne dentro ad hamburger, panini e tacos, ma anche gratinati o ripieni al forno. Ottimi conditi con spezie Tex-Mex, abbinati agli onion rings, golosi anelli di cipolla fritti, tipici della cucina americana!

Divertitevi a cucinare! Ricordatevi di votare la vostra ricetta preferita!

Tag:
Veggie
Ricco di verdure
Allergeni:
Semi di sesamo
Glutine
Uova
Anidride solforosa e solfiti

Le box sono confezionate in uno stabilimento che utilizza il sedano.

Tempo totale45 minuti
25 minuti
DifficoltàMedio

Ingredienti

quantità per porzione

250 g

Funghi Portobello

1 pacchetto

Bagel

(Contiene Semi di sesamo, Glutine Potrebbe essere presente Soia, Latte, Uova, Senape)

2 pezzo(i)

Cipolla

1 pacchetto

Mix Di Spezie Tex-Mex

(Potrebbe essere presente Soia, Crostacei, Latte, Senape, Sedano, Uova, Glutine, Semi di sesamo, Pesce, Frutta a guscio)

4 pacchetto

Maionese

(Contiene Uova Potrebbe essere presente Senape)

1 pacchetto

Pomodori Secchi

100 g

Rucola

Non incluso nella tua consegna

q.b.

Olio d'oliva

q.b.

Sale

q.b.

Pepe

q.b.

Aceto

(Contiene Anidride solforosa e solfiti)

q.b.

Farina

(Contiene Glutine)

sideBannerName

Valori nutrizionali

Energia671 Kcal
Energia (kJ)2809 kJ
Grassi21.5 g
di cui Acidi Grassi Saturi2.4 g
Carboidrati95.8 g
di cui Zuccheri23.9 g
Fibre10.2 g
Proteine22.1 g
Colesterolo0 mg
Sodio876.8 mg
Per avere informazioni più complete su ingredienti e allergeni, fate sempre riferimento all'etichetta sui prodotti.

Istruzioni

Incidere il portobello
1

Eliminate eventuali residui di gambo dalle teste dei portobello, quindi incideteli con 4-5 tagli in diagonale, senza affondare la lama fino alla fine. Praticate 4-5 tagli nel senso opposto, ottenendo un disegno a scacchiera.

Metette i funghi in un piatto fondo e conditeli con olio e mix di spezie dosato a piacere.

Cuocere il portobello
2

Scaldate bene una padella ampia con un filo d'olio a fuoco medio-alto. Rosolate i portobello dalla parte del lato inciso per 2-3 minuti. 

Voltateli e rosolate per altri 3 minuti, finché saranno dorati, poi spostateli in un piatto, salate e pepate a piacere.

Friggere le cipolle
3

Sbucciate e affettate sottilmente le cipolle a fette di circa 0,5 cm.

Disponete 2 cucchiai di farina in un piatto fondo.

Unite le cipolle e mescolate bene per infarinarle in modo uniforme.

Portate su fuoco medio-alto un pentolino con abbondante olio (se l'avete, usate olio di semi). Friggete le cipolle per 3-4 minuti, mescolando ogni tanto, finché risulteranno leggermente dorate e croccanti.

Scolatele con un mestolo forato su un piatto foderato con carta da cucina per assorbire l'olio in eccesso e salate.

Tostare i bagel
4

Tritate finemente i pomodori secchi.

Raccoglieteli in una ciotolina con la maionese e, per 2 persone, 2-3 cucchiani di aceto, 2 cucchiaini d'oliosalepepe.

Riportate la padella usata per i funghi su fuoco medio con un filo d'olio e tostate i bagel per 1-2 minuti per lato. In alternativa, tostateli in tostapane.

Condite la rucola (ricordate di lavarla bene) con saleaceto olio a piacere.

Disporre nei piatti
5

Spalmante un po' di salsa sulla base dei bagel.

Adagiate sopra un po' di rucola, i funghi e le cipolle.

Accompagnate con la rucola avanzata.