HelloFresharrow right iconarrow right iconRecipesarrow right iconarrow right iconSandwich Con Frittelle Di Quinoa E Stracchino
Sandwich con frittelle di quinoa e stracchino

Sandwich con frittelle di quinoa e stracchino

zucchine, pomodorini secchi e rucola

Per preparare questa ricetta vi servirà 1 uovo dalla vostra dispensa: ricordatevi di comprarlo!

Divertitevi a cucinare! Ricordatevi di votare la vostra ricetta preferita!

Tag:Uova non incluseVeggie700 kcal o meno
Allergeni:LatteUovaCereali contenenti glutine

Le box sono confezionate in uno stabilimento che utilizza il sedano.

Tempo totale35 minuti
15 minuti
Difficoltà di preparazioneFacile
Ingredienti
quantità per porzione
2
4
Ingredientiarrow down iconarrow down icon
quantità per porzione
2
4

1 pacchetto

Quinoa

1 pezzo(i)

Zucchine

1 pacchetto

Stracchino

(ContieneLatte)

50 g

Rucola

1 pacchetto

Formaggio a pasta dura grattugiato

(ContieneLatte, Uova)

200 g

Pane integrale

(ContieneCereali contenenti glutinePotrebbe essere presenteLatte, Soia, senape, Semi di sesamo, Uova, frutta a guscio)

1 pacchetto

Pomodori Secchi

Non incluso nella tua consegna

q.b.

Olio d'oliva

q.b.

Sale

q.b.

Pepe

q.b.

Uova

(ContieneUova)

q.b.

Farina

(ContieneCereali contenenti glutine)
Valori nutrizionali
Valori nutrizionaliarrow down iconarrow down icon
per porzione
per 100g
Energia (kJ)2471.196 kJ
Energia590.63 Kcal
Grassi19.839 g
di cui Acidi Grassi Saturi10.979 g
Carboidrati71.305 g
di cui Zuccheri12.135 g
Fibre7.825 g
Proteine25.6 g
Colesterolo0.5 mg
Sodio1 mg
Per avere informazioni più complete su ingredienti e allergeni, fate sempre riferimento all'etichetta sui prodotti.
Istruzioniarrow up iconarrow up icon
download icondownload icon
1

Tagliate le estremità della zucchina e grattugiatela, possibilmente con una grattugia a fori medi, quindi strizzatela molto bene fra le mani e poi in un foglio di carta da cucina o in un canovaccio per rimuovere l'acqua in eccesso. 

Tagliate  i pomodori secchi a listerelle.

2

TIP: in alternativa, potete creare la crema mescolando lo stracchino con un cucchiaio e aggiungendo poco alla volta un goccio d'acqua e un goccio d'olio.

Frullate in un bicchiere da mixer lo stracchino con 30-50 ml di acqua (per 4 persone, 200 g di stracchino e 100 ml di acqua).

Assaggiate e aggiustate con un pizzico di sale e pepe e un filo di olio d'oliva

3

Mescolate in una ciotola la quinoa, la zucchina strizzata, il formaggio grattugiato, 1 uovo (ogni 2 persone), un pizzico di sale e pepe, fino a ottenere un composto omogeneo: se necessario, unite 2 cucchiai di farina per renderlo più sodo.

Formate delle polpette grandi come una pallina da golf e appiattitele per ottenere delle frittelle.

Condite la rucola con un pizzico di sale e un filo di olio d'oliva e tenete da parte.

 

4

Scaldate una padella a fuoco medio.

Tagliate a metà i panini, ungeteli su entrambi i lati con un filo di olio d'oliva e scaldateli 2-3 minuti per lato.

Riportate la padella su fuoco medio con abbastanza olio extravergine da ricoprirne la base.

Cuocete le frittelle per 2-3 minuti per lato: dovranno risultare dorate e croccanti.

Scolatele su un foglio di carta da cucina, in modo che assorba l'olio in eccesso. 

 

5

Imbottite 2 sandwich spalmando un cucchiaio di crema di stracchino su entrambe le fette di pane, adagiatevi sopra 3-4 frittelle di quinoa e zucchina e qualche listerella di pomodoro secco a piacere, quindi chiudete con l'altra fetta di pane.

Disponete accanto al sandwich un po' di rucola con sopra qualche pomodoro secco.

Servite la crema di stracchino rimasta in una ciotolina a parte.