Curry thai di gamberi, fagiolini e riso nero
topBannerName Desktop
topBannerName Tablet
topBannerName Mobile
Curry thai di gamberi, fagiolini e riso nero

Curry thai di gamberi, fagiolini e riso nero

con peperoncino ed erba cipollina

Con il termine curry si definiscono in maniera generica gli stufati indiani, dalla consistenza cremosa e sapore speziato, a base di latte di cocco o yogurt, curry in polvere o foglie di curry e verdure. Arricchiti poi con carne, pesce o legumi, sono solitamente piatti unici, corposi, ma non pesanti. Buoni da preparare anche per una cena last minute in compagnia di amici! Questa versione con gamberi mazzancolle, fagiolini e riso nero, è ancora più sfiziosa e ricca di nutrimento.

Divertitevi a cucinare! Ricordatevi di votare la vostra ricetta preferita!

Tag:
Piccante
Allergeni:
Crostacei
Frutta a guscio

Le box sono confezionate in uno stabilimento che utilizza il sedano.

Tempo totale45 minuti
20 minuti
DifficoltàFacile

Ingredienti

quantità per porzione

2 pacchetto

Mazzancolle tropicali

(Contiene Crostacei)

1 pezzo(i)

Scalogno

1 pacchetto

Latte Di Cocco

250 g

Fagiolini

1 pezzo(i)

Peperoncino

5 g

Erba Cipollina

1 pacchetto

Mandorle

(Contiene Frutta a guscio Potrebbe essere presente Glutine, Semi di sesamo, Frutta a guscio, Arachidi)

1 pacchetto

Riso Precotto

1 pezzo(i)

Aglio

2 pacchetto

Curry In Polvere Leggero

(Potrebbe essere presente Frutta a guscio, Uova, Semi di sesamo, Pesce, Latte, Senape, Soia, Glutine, Crostacei, Sedano)

Non incluso nella tua consegna

q.b.

Olio d'oliva

q.b.

Sale

q.b.

Pepe

sideBannerName

Valori nutrizionali

Energia652 Kcal
Energia (kJ)2729 kJ
Grassi26.7 g
di cui Acidi Grassi Saturi15.7 g
Carboidrati71.8 g
di cui Zuccheri11.9 g
Fibre12.8 g
Proteine31.4 g
Colesterolo0 mg
Sodio1827.04 mg
Per avere informazioni più complete su ingredienti e allergeni, fate sempre riferimento all'etichetta sui prodotti.

Istruzioni

Preparare gli ingredienti
1

TIP: omettete il peperoncino se non gradite il piccante, la ricetta sarà comunque deliziosa.

Sbucciate e tagliate lo scalogno a rondelle fini.

Riducete il peperoncino a rondelle.

Dividete i fagiolini a metà.

Preparare il curry
2

Scaldate una padella antiaderente a fuoco medio con un filo d'olio. Unite lo scalogno, qualche rondella di peperoncino e rosolate per 2-3 minuti.

Aggiungete i fagiolini, il curry, 200 ml d'acqua (per 2 persone), un pizzico di sale e proseguite la cottura per 7-8 minuti con un coperchio.

Scaldare il riso
3

Nel frattempo, portate una padella su fuoco medio con un filo d'olio e rosolate l'aglio (potete tenere la buccia) per 2-3 minuti.

Aggiungete il riso, 2-3 cucchiai d'acqua e cuocete per 2-3 minuti, poi salate a piacere.

Aggiungere le mazzancolle
4

TIP: le mazzancolle saranno pronte quando risulteranno opache e chiare al centro.

Terminata la cottura dei fagiolini, aggiungete in padella le mazzancolle e il latte di cocco (agitate delicatamente la confezione prima di utilzzarlo per rendere omogenea la consistenza) e proseguite la cottura per 4-5 minuti a fuoco basso, finché il latte di cocco si sarà un po' addensato.

Nel frattempo, tritate grossolonamente le mandorle e affettate finemente l'erba cipollina.

Disporre nei piatti
5

Disponete il riso nei piatti.

Aggiungete il curry di mazzancolle e fagiolini. 

Completate con l'erba cipollina, le mandorle e qualche rondella di peperoncino a piacere.