HelloFresharrow right iconarrow right iconRecipesarrow right iconarrow right iconTortiglioni Alla Gricia
Tortiglioni alla gricia

Tortiglioni alla gricia

con guanciale e pecorino

I tortiglioni sono un formato di pasta tipico della nostra tradizione, e probabilmente originario della regione Campania. Il loro nome si deve al fatto che sono lavorati al tornio, ma a differenza dei rigatoni le loro rigature sono leggermente diverse, e hanno una forma leggermente curva. Viene da sé che le rigature aiutano a raccogliere al meglio il sugo.

Divertitevi a cucinare! Ricordatevi di votare la vostra ricetta preferita!

Tag:Veloce
Allergeni:Cereali contenenti glutineSoiaLatte

Le box sono confezionate in uno stabilimento che utilizza il sedano.

Tempo totale30 minuti
15 minuti
Difficoltà di preparazioneFacile
Ingredienti
quantità per porzione
2
4
Ingredientiarrow down iconarrow down icon
quantità per porzione
2
4

1 pacchetto

Tortiglioni

(ContieneCereali contenenti glutine, SoiaPotrebbe essere presenteSoia)

2 pacchetto

Pecorino grattugiato

(ContieneLatte)

100 g

Guanciale

Non incluso nella tua consegna

q.b.

Sale

q.b.

Pepe

Valori nutrizionali
Valori nutrizionaliarrow down iconarrow down icon
per porzione
per 100g
Energia884.7 Kcal
Energia (kJ)3701.585 kJ
Grassi43.175 g
di cui Acidi Grassi Saturi18.2 g
Carboidrati89 g
di cui Zuccheri4 g
Fibre3.75 g
Proteine33 g
Colesterolo0 mg
Sodio0.125 mg
Per avere informazioni più complete su ingredienti e allergeni, fate sempre riferimento all'etichetta sui prodotti.
Istruzioni
Istruzioniarrow up iconarrow up icon
1

In una pentola grande portate a ebollizione abbondante acqua per la cottura della pasta.

Aggiungete il sale una volta che l'acqua bolle.

2

Scaldate una padella ampia su fuoco medio-alto (senza aggiungere grassi).

Unite il guanciale e lasciatelo cuocere a fuoco medio per 5-6 minuti mescolando spesso; dovrà risultare dorato e croccante.

3

TIP: tenete da parte un mestolo di acqua di cottura della pasta: vi potrebbe servire per rendere più cremosa la salsa.










Salate l'acqua di cottura solo quando bolle e lessate la pasta al dente seguendo i tempi riportati sulla confezione.

4

Trasferite la pasta direttamente nella padella con il guanciale.

Aggiungete un mestolino di acqua di cottura e ultimate la cottura della pasta per altri 2 minuti, mescolando spesso.

Assaggiate sempre prima di servire per verificare il grado di cottura e di sapidità desiderato.

5

Cospargete con 2/3 di pecorino grattugiato e un altro goccio di acqua se necessario, in modo che il pecorino si sciolga e raggiunga una consistenza cremosa e vellutata.

Per ottenere un risultato più cremoso, versate il pecorino grattugiato in una ciotola capiente, unitevi 2-3 cucchiai a testa di acqua di cottura e mescolate bene in modo da far sciogliere il pecorino e ottenere una crema, poi mescolatela alla pasta e servite subito.

6

Impiattate la pasta in piatti fondi e guarnite con il restante pecorino e una macinata di pepe a vostro gradimento.